La dodicesima tappa di DeltArte- il delta della creatività, festival di arte urbana con 10 anni di storia alle spalle e oltre 90 murales disseminati nel Polesine, è il comune di San Bellino.

Come commenta la curatrice del festival Melania Ruggini:
Siamo molto felici di ritornare in questo comune virtuoso, in cui alcuni anni fa realizzammo una tela collettiva con gli alunni della scuola media, con tema i diritti umani”.
Questa volta alla scuola primaria G. Pascoli è dedicato il nuovo murale, sulla facciata principale dell’edificio.
Da lunedì è al lavoro Hazkj, giovane e promettente talento della street art, che viene da Bologna.
In questi giorni il ragazzo si confronterà e dialogherà con i bambini e le maestre della scuola e realizzerà dei laboratori creativi aventi per filo conduttore la tematica del murale.
Quest’anno la tematica del festival è “fai fiorire la tua unicità”: un invito rivolto a tutti per valorizzare i propri talenti e mettersi in gioco.Un messaggio propositivo anche per gli alunni di ogni età che hanno enormi potenzialità dalla loro parte.
L’inaugurazione è fissata per venerdì 23 alle ore 11.00 presso la scuola Pascoli.
Per l’occasione ci sarà anche una sana merenda offerta dall’azienda agricola La Galassa di Gavello.